In offerta!

Pietragavina Perricone – 6 bottiglie

8400 6900

Difficile, scontroso, ammaliante e di grande complessità, il nostro perricone è una varietà autoctona che da vita a un vino rosso di grande spessore, intenso e di buona longevità.

DENOMINAZIONE: IGP Terre Siciliane

VITIGNO: 100% perricone

ANNATA: 2018

ABBINAMENTO: Formaggi stagionati, carne rossa, selvaggina

CAPACITÀ DELLA BOTTIGLIA: 0,75 lt

PREZZO SINGOLA BOTTIGLIA: 14,00 € in offerta a 11,50 €

CONFEZIONE: 6 bottiglie

Disponibile

COD: 19I752O1850018075 Categoria: Tag: Product ID: 403

Descrizione

IL VITIGNO
Il perricone è un vitigno autoctono siciliano, conosciuto anche come pignatello, largamente impiegato anticamente per la produzione del Marsala Ruby. Intorno ai primi anni del ‘900 poi, a causa della fillossera prima e del calo di richieste del vino conciato, il perricone venne progressivamente estirpato, relegandolo a reliqua. Oggi, grazie anche al nostro impegno fin dai primi anni 2000 nella sua riscoperta e valorizzazione, sta riscoprendo nuova gloria.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE
Il nostro vino perricone si presenta con un colore rosso rubino di buona intensità.
Al naso presenta immediatamente note erbacee riconducibili al terreno, in grado di evocare sentori ematici e ferrosi. Fiori come violetta e geranio, frutta tra le quali spiccano la ciliegia e la melagrana, spezie come cannella, chiodi di garofano e liquirizia e sbuffi salmastri completano il suo ricco bouquet finale. Questo insieme di caratteristiche fanno del perricone uno dei più particolari e ricercati vini siciliani.

CONSIGLI
Questo vino più volte premiato, dal gusto avvolgente e ferroso, va bevuto rispettando la temperatura di servizio, consigliata tra i 14 e i 16 gradi celsius. Con la sua gradazione alcolica pari al 13.5%, è l’ideale per essere servito a cena, soprattutto in abbinamento a piatti di carne.

NOTE DEGUSTATIVE

  • Limpido, rosso rubino intenso.
  • Note erbacee riconducibili al terreno, in grado di evocare sentori ematici e ferrosi. Fiori come violetta e geranio, frutta tra le quali spiccano la ciliegia e la melagrana, spezie come cannella, chiodi di garofano e liquirizia e sbuffi salmastri.
  • In bocca si presenta secco, avvolgente e fresco, con un tannino non ancora levigato ma tutt’altro che invadente. 
  • L’abbinamento consigliato è con piatti a base di selvaggina o con formaggi stagionati.
  • La temperatura ottimale di servizio è quella tra i 14°C ed i 16°C. 

SCHEDA TECNICA

Annata: 2016

Denominazione: IGP Terre Siciliane

Vitigni: perricone 100%

Vendemmia: quarta settimana di settembre in sintonia con i parametri di maturazione

Vinificazione: Termomacerazione con delestages e fermentazione condizionata

Affinamento: breve passaggio di qualche mese in fusti di rovere e affinamento in bottiglia

Alcol: 13.5%

Formato: 0.75l

Consumo ideale: 2020/2021

Temperatura di servizio: 14/16 °C